Sale gioco, blitz della Guardia di Finanza. Sorpresi al tavolo anche tre minorenni bresciani

0

Per combattere il gioco d’azzardo tra i minori, la Guardia di Finanza e dei Monopoli di Stato ha effettuato diversi blitz all’interno di sale giochi e scommesse della città. Tre i minori bresciani sorpresi all’interno di una sala di un centro scommesse. I ragazzi, che non avrebbero nemmeno potuto trovarsi all’interno del locale, stavano compilando la distinta di gioco necessaria ad effettuare una scommessa. Per giustificarsi il titolare della sala da gioco ha detto ha raccontato ai militari della Fiamme Gialle che i minori erano entrati solo al fine di “di analizzare le quote scommesse per ritornare successivamente in compagnia dei genitori”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY