Edolo, omaggio a Gaber con gli Oblivion

0

Edoloteatro termina il 2012, giovedì 13 dicembre ore 20.30, con gli Oblivion che, nella formazione composta da Davide Calabrese e Lorenzo Scuda (prodotti da Malguion e Fondazione Giorgio Gaber), saranno i mattatori di "Far finta di essere G…" Omaggio a Giorgio Gaber e Sandro Luporini, una passeggiata affettuosa nel repertorio gaberiano. Tutto il repertorio, anche quelle prime vecchie canzonette che poco sembrano aver a che fare con l’impegno e il teatro-canzone, ma senza le quali la comprensione del percorso artistico di Gaber sarebbe parziale. Un omaggio, a ridosso del decimo anniversario della morte. “Facciamo intrattenimento, comicità, parodia, varietà musicale. Cosa c’entra tutto ciò con il teatro canzone di Giorgio Gaber? Non è facile dirlo in due parole. Qualcuno potrebbe dire che il Gaber -pensiero non appartiene alla nostra generazione. In realtà per noi è stato come un regalo, che ci siamo trovati in mano senza saperne bene la storia e la provenienza. Parlando dei (fin troppi) omaggi che in questi anni gli sono stati fatti, forse si mettono in secondo piano i veri "omaggi", ovvero i regali che Gaber ha fatto a noi. Gaber, per noi, è un maestro”. I biglietti ancora disponibili (intero 20 € – ridotto 18 €) per lo spettacolo si possono acquistare presso la Biblioteca Civica di via Porro 27 (0364.770177) negli orari di apertura (da lunedì a venerdì: 8,30-12 e 14,30-18) oppure nella serata di spettacolo (dalle ore 20) presso la biglietteria del Teatro San Giovanni Bosco, via Roma 3 – Edolo.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY