I “senza traccia” di Brescia in aumento: scomparse 4 persone solo nel 2012

0

Non si conoscono spesso le ragioni e il fine, ma il dubbio resta. Scappato, morto, rapito? Come riporta il Corriere sono quattro le sentenze di "morte presunta" emanate dal tribunale di Brescia dal 2008 al 2011 e, sempre quattro, quelle che dichiarano "l’assenza" di qualcuno, stabilita a due anni dall’ultimo contatto con la famiglia. Le cause pendenti però aumentano e ce ne sono 14 da "risolvere" e solo 4 nel 2012. La morte presunta può essere dichiarata, dopo 10 anni  di assenza dal tribunale competente, su istanza del pubblico ministero, di eredi o donatari; l’assenza invece viene dichiarata a due anni dalla scomparsa (ultimo contatto) dai successori legittimi o altri donatari o creditori.

Comments

comments

LEAVE A REPLY