Premio per la Pace 2012: una menzione speciale al comune di Malegno in Valle Camonica

0
Bsnews whatsapp

L’ambasciatore Chris Stevens e il gesuita padre Paolo Dall’Oglio – grandi costruttori di relazioni pacifiche tra Occidente e Paesi arabi, tra Cristianesimo e Islam in aree di crisi – sono tra le personalità cui il presidente di Regione Lombardia Roberto Formigoni conferirà il Premio per la pace 2012 di Regione Lombardia. La cerimonia di consegna dei premi – per la Pace, Rosa Camuna e Lombardia per il Lavoro – avverrà giovedì 13 dicembre. Scorrendo l’elenco dei vincitori, si colgono facilmente i nomi noti di Anna Maria Tarantola, presidente della Rai, dell’imprenditore Luigi Cremonini, del musicista Franco Cerri e dell’editore di Tex recentemente scomparso Sergio Bonelli, ma anche di tante altre personalità magari meno note ma non meno esemplari nella costruzione di strutture di pace, di socialità, di lavoro, di educazione, di conciliazione tra famiglia e lavoro, di parità uomo-donna, cresciute nel cuore delle comunità lombarde.

 

Una menzione speciale è dedicata al Comune di Malegno, in Valle Camonica come esempio di come si possa sensibilizzare alla tematica della pace tutti i cittadini e realizzare progetti di solidarietà, di accoglienza e integrazione. Dal 2005 assegna un ‘Premio per la pace’ e da 12 anni organizza l”Abbracciamondo Festival’, per offrire alle comunità immigrate l’occasione di condividere le proprie tradizioni. Recentemente si è attivato per costruire un sistema di accoglienza per i profughi nordafricani.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI