Radio Onda d’Urto sfida il Comune: sulla differenziata siamo stati più bravi noi

0

Radio Onda d’Urto lancia una provocazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti. Secondo le anticipazioni dell’Osservatorio provinciale pubblicate ieri dal Corriere della Sera (dati del 2011), la raccolta di vetro, carta, plastica, e frazione umida è ferma al 43%. A Brescia città, rispetto all’anno precedente, è passata dal 40,43% al 41, 36%. Radio Onda d’Urto sfida quindi il Comune sottolineando come, alla festa estiva dell’emittente, sia stato raggiunto  il 67,95 per cento e diminuito il peso totale di rifiuti prodotti (dati forniti da Aprica). 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Alla festa di radio onda d’urto,basta andarci per classificare il grado di sensibilità civile,per molti così dovrebbe essere il mondo,per altri dovrebbe essere l’opposto. Sicuramente differenziare i rifiuti è un dovere per tutti. P.S. In alcune giornate la mia raccolta differenziata personale raggiunge anche il 100%.

LEAVE A REPLY