Terreni zona Caffaro soggetti all’Imu: la Loggia raccoglie la protesta e promette rimborsi

0

L’assessore al Bilancio in Loggia, Silvano Pedretti in accordo col sindaco ha deciso che i proprietari dei campi avvelenati dal pcb della Caffaro, soggetti all’Imu, verranno risarciti. "Troveremo sicuramente un modo di ricompensare le famiglie – spiega Pedretti al Corriere – che conducevano i fondi agricoli poi bloccati quando si è scoperto l’inquinamento della Caffaro. Costringerli ora a pagare l’Imu sulle terre che non possono coltivare è una cosa che non sta in piedi. Una posizione condivisa in pieno anche dal sindaco". 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome