Export in calo da Brescia, ma il settore agricolo è positivo

0
Bsnews whatsapp

Export da Brescia, i dati elaborati dal Centro studi dell’Aib non sono incoraggianti: indicano un calo dell’1,1% su base annua, in controtendenza rispetto sia a quella regionale (+3,7%), che nazionale (+3,5%). Come riporta il Bresciaoggi la diminuzione delle attività all’estero coinvolge tutti i settori, dai  prodotti tessili (-22,5%),  agli articoli di abbigliamento, pelli e accessori (-14,6%), dal legno e prodotti in legno (-11,1%), alle sostanze e prodotti chimici e farmaceutici (-5,7%). E ancora, prodotti delle attività di trattamento dei rifiuti (- 4,2%), macchine e apparecchi meccanici (- 2,8%), mezzi di trasporto (-2,4%). Agricoltura, silvicoltura e pesca  registrano invece un +16,7%, così come i prodotti delle miniere e delle cave (+12,5%), alimentari, bevande e tabacco (+3,5%), beni petroliferi raffinati (+ 20,0%), metalli e prodotti in metallo (+3,1%). 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI