Rimborsi per lecca lecca, cartucce da caccia e gratta e vinci. Indagato anche il consigliere regionale Toscani (Lega)

77

Secondo quanto riportato pochi istanti fa dal canale Rainews24 e da diversi siti d’informazione – avrebbe chiesto rimborsi al Pirellone per comperare perfino i lecca lecca e i gratta e vinci. Ma anche “lemonsoda, pizzette, cannoli, ciambelle, torta sbrisolona, zucchero semolato, farina, salsicce, cracker e biscotti, frutta e ortaggi” e ostriche per 127 euro. Senza dimenticare le cartucce per il fucile da caccia (una spesa quest’ultima da 752 euro). Nel mirino degli investigatori sarebbe così finito anche il consigliere regionale leghista rovatese Pierluigi Toscani, indagato con altri 40 consiglieri per presunti rimborsi illeciti e peculato su spese fatte al di fuori dell’attività politica con soldi pubblici.

Tra gli altri nomi quelli  dei  capigruppo in Regione Paolo Valentini e Stefano Galli, oltre che dell’ex igienista dentale Nicole Minetti. I 22 inviti a comparire sono equamente ripartiti tra Lega e Pdl. Per la Lega si tratta di Cesare Boschetti, Fabio Cecchetti, presidente del consiglio regionale, Stefano Galli, Angelo Ciocca, Alessnadro Marelli, Enio Moretti, Massimiliano Oesatti, Ugo Parolo, Roberto Pedretti, Giovanna Ruffinelli, Pierluigi Toscani. Per il Pdl di Giovanni Bordoni, Giulio Boscagli, cognato di Roberto Formigoni, Alessandro Colucci, Giuseppe Gianmario, Antonella Maiolo, Nicole Minetti, Marcello Raimondi, Gianluca Rinaldin, Carlo Saffioti, Paolo Valentini, Sante Zuffadfa. Tutti saranno interrogati tra lunedì 17 e sabato 22 dicembre in procura.

La nuova indagine è partita dalle verifiche su quella di corruzione imputata a  Davide Boni, ex presidente del Consiglio regionale della Lega e sull’ex assessore del Pdl, Franco Nicoli Cristiani. A ottobre i finanzieri del Nucleo di polizia tributaria, si sono presentati in Regione con un decreto di esibizione di documenti e hanno acquisito i rendiconti dei gruppi consiliari lombardi di Pdl e Lega dal 2008 al marzo del 2011. Sul decreto erano indicati il leghista Boni, Franco Nicoli Cristiani (Pdl) e l’ex assessore regionale Massimo Buscemi del Pdl, ma da lì l’indagine si è allargata alle spese di comunicazione e di rappresentanza, ritenute sospette, dei gruppi consiliari del Pdl e della Lega. Sotto la voce "comunicazione" e "espletamento del mandato" pare si nascondessero pranzi, cene, sigarette, scatole di cioccolatini e perfino munizioni da caccia per svariati milioni di euro. Ora la guardia di finanza di Milano sta acquisendo i documenti relativi alle spese di altri Gruppi consiliari, tra cui Pd, Idv e Sel.

LE REAZIONI 

E da Brescia, dalla Lega, sulla questione arrivano dichiarazioni forti. “Questo è l’epilogo dell’era Formigoni”, commenta il segretario provinciale Fabio Rolfi, “con Maroni alla guida non succederà più nulla di simile: ridurrermo al minimo i rimborsi per i gruppi e chi ha sbagliato pagherà di tasca sua. Chiaro che le posizioni sono personali e diverse”, continua, “ma se dovesse essere dimostrato che qualcuno dei nostri ha fatto spese ingiustificate e ingiustificabili queste persone non verranno più ricandidate. Anche su questo”, continua, “siamo per la tolleranza zero”.

Comments

comments

77 COMMENTS

  1. I 22 inviti a comparire sono equamente ripartiti tra Lega e Pdl, 11 e 11. Per la Lega si tratta di Cesare Boschetti, Fabio Cecchetti, presidente del consiglio regionale, Stefano Galli, Angelo Ciocca, Alessnadro Marelli, Enio Moretti, Massimiliano Oesatti, Ugo Parolo, Roberto Pedretti, Giovanna Ruffinelli, Pierluigi Toscani. Per il Pdl di Giovanni Bordoni, Giulio Boscagli, cognato di Roberto Formigoni, Alessandro Colucci, Giuseppe Gianmario, Antonella Maiolo, Nicole Minetti, Marcello Raimondi, Gianluca Rinaldin, Carlo Saffioti, Paolo Valentini, Sante Zuffadfa. Saranno interrogati tra lunedì 17 e sabato 22 dicembre in procura.

  2. Innocente o no poco importa: se solo una di queste spese è vera, anche se giustificata, questo deve dimettersi subito senza nemmeno aspettare le elezioni ROLFI CHE DICI???

  3. Tra le spese più curiose sostenute dal leghista Alessandro Marelli (designato dalla segreteria cittadina–F R) ci sono anche quelle per acquistare fuochi d’artificio da un rivenditore cinese. Ma non solo: il consigliere del Carroccio ha comprato anche almeno sei computer e moltissimi articoli di elettronica, tra cui stampanti e web cam. Poi cene in pizzerie napoletane, l’acquisto di un ovetto Kinder sorpresa, carne in macelleria, oltre a giocattoli come un Pinocchio e una clessidra. Ma anche aerei di carta da 15 euro e sono indicati anche numerosi scontrini per comprare birra, grappe e panini, in bar in orari notturni. Marelli ha anche acquistato tre iPad e due libri per bambini. Diverse le spese onerose in ristoranti chic come ‘Da Berti’ e ‘A Riccione’.

  4. Leggo molti commenti strumentali: vedremo cosa salterà fuori quando guarderanno negli altri gruppi!!! Comunque chi ha sbagliato deve lasciare questo s’ì, anche questo Toscani se le accuse saranno dimostrate…….

  5. Fate pure casino, se qualcuno ha sbagliato pagherà. Ma pensare che siano solo i nostri a farle certe cose è ipocrita….. Vedremo cosa salterà fuori…. E chiunque ha fatto stupidate pagherà!!

  6. Tra le spese più curiose sostenute dal leghista Alessandro Marelli (designato dalla segreteria cittadina–F R) ci sono anche quelle per acquistare fuochi d’artificio da un rivenditore cinese. Ma non solo: il consigliere del Carroccio ha comprato anche almeno sei computer e moltissimi articoli di elettronica, tra cui stampanti e web cam. Poi cene in pizzerie napoletane, l’acquisto di un ovetto Kinder sorpresa, carne in macelleria, oltre a giocattoli come un Pinocchio e una clessidra. Ma anche aerei di carta da 15 euro e sono indicati anche numerosi scontrini per comprare birra, grappe e panini, in bar in orari notturni. Marelli ha anche acquistato tre iPad e due libri per bambini. Diverse le spese onerose in ristoranti chic come ‘Da Berti’ e ‘A Riccione’.

  7. Sono aperte le scommesse: le indagini sugli "altri gruppi" si chiuderanno…dopo marzo… a babbo morto. Giusto giusto per dimenticarsene.

  8. Il duo magistratura-grandi giornaloni ha dato il via alla campagna elettorale (ambrosoli è consigliere di amministrazione di rcs): faranno di tutto per miracolare i sinistri e fargli vincere le regionali…..

  9. Quindi Rolfi sostiene, in sintesi, che l’era Formigoni ha finito col travolgere anche i poveri leghisti, anzi qualcuno dei poveri leghisti, diciamo per una ventina d’anni senza che quelli "per bene" del Carroccio nulla sapessero, di nulla potessero accorgersi e nulla potessero fare. Ma adesso bisogna votare tutti Maroni, un nome, una garanzia del novello celodurismo padano.

  10. Tutti a casa, non c’è scelta….. Dobbiamo fare qualcosa per cambiare, è inutile che votiamo chi ci piace…. I leghisti devono votare Lega solo se questa prende impegni precisi e caccia tutti quelli che sgarrano. E lo stesso devono fare Pd, Pdl e tutti gli altri. Democrazia e rispetto… Quando c’è un sospetto si deve lasciare. Fine. Non ne voglio nemmeno discutere.

  11. sarebbe ora che tutta questa gente finisse finalmente dietro le sbarre e che li mandassero, durante il giorno, a fare qualche lavoro socialmente utile, così vedono com’è la vita reale. è una vergogna, come si fa ancora a credere a questa gente, basta leggere anche il commento di rolfi, lui, e maroni,n dov’erano quando questo succedeva.

  12. Guarda che qualche decina o centinaio di nomadi vicino a casa li reggo tranquillamente, se la paura dev’essere (ed è tuua da dimostrare) quella di qualche furtarello, non c’è problema, visto che non è che abbia molto da farmi rubare, se proprio fosse il caso: tanto per dirti lascio la macchina -vecchia di vent’anni- normalmente aperta e se qualcuno dovesse faticare per scassinarmi la serratura -normalissima chiave "yale"- avrebbe ben poco da portare via. Invece, guarda un po’, un gravissimo problema è ritrovarmi ad affrontare servizi sociali devastati, sanità ormai in mano agli squali, la scuola dei ragazzi senza risorse, molta gente con la quale devo avere a che fare ridotta male per essere stata infettata da idee razziste, egoismo e meschinità varie, dovere abitare un territorio avvelenato, contaminato, distrutto dalla sete di soldi di "bravi imprenditori" e via così, insomma tutto ciò che DAVVERO determina la qualità della mia vita e di quella dei miei cari. A te risulta comodo sfogarti contro i "nomadi" (che tali non sono, se non per gli ignoranti)? Buon divertimento e goditi le piccole certezze che ti fanno star bene: chi si contenta…

  13. Vergogna, non siete migliori dei vostri antagonisti.. tutti uguali voi della razza politica, prima o poi ladri lo diventate tutti, non c’è partito che tenga!

  14. Guarda caso le fatture di pdl e lega sono state sequestrate 2 mesi fa,le fatture di pd-sel soltanto oggi: chissà cosa avranno fatto i consiglieri del pd in questi 2 mesi….forse avranno avuto il tempo di far sparire il tutto?magistratura strabica.

  15. Mi piacerebbe sapere solo quando pagherà il conto questa gente!!!
    Dopo qualche gorno la gente dimentica e tutto torna come prima.Solo con la galera ritorna la memoria!!!

  16. Intanto confermati i 4 Miliardi e passa di euro (soldi nostri)per salvare il montepaschi di Siena,banca del pd per eccellenza.Nessun giornalaio ne parla,nessun magistrato ha nulla da ridire…sono più importanti le sigarette e le red bull rimborsate.Il popolino credulone è anche quello che si fida di pm e giornalisti.

  17. Da quando c’è Monti al Governo io vedo i dati macro italiani che peggiorano in modo drammatico ed anche difficilmente reversibile:
    PIL a -2,5%, disoccupazione al record, consumi in crollo verticale, PMI Manifatturiero che non si risolleva ed anzi peggiora dopo 16 mesi di contrazione consecutiva, PMI servizi idem ma dopo18 mesi consecutivi, Pressione fiscale al Record, tasso di risparmio in contrazione, potere d’acquisto in calo continuo, percentuale della soglia di povertà che cresce….etc etc
    Allo stesso tempo…
    vedo il Debito Pubblico che tocca nuovi record a 2.014 mld con un peggioramento di ben 19 miliardi in un solo mese (26mld se aggiungi anche i 7mld di maggiore spremuta fiscale recessiva…)
    ed il debito/PIL che, quando arrivò Monti, stava al 121,6% ed adesso sta intorno al 129%…
    Oggi i giornalai vogliono farci credere che è colpa dei lecca-lecca dei consiglieri lumbard e basta consegnare l’italia e la lombardia a monti o al pd per risolvere…spiacent e io non me la bevo.

  18. Mi spiace vedere chi usa le malefatte di qualcuno per vomitare ingiurie o solo deridere chi, appartenenti alla Lega Nord o ad altri partiti, da sempre lavorano onestamente, così come non mi pice che qualcuno, rubando anche un solo lecca lecca, rischi di far identificare come loschi individui tutti quelli che hanno dato sempre tutto per degli ideali nei quali credono. Personalmente da sempre e come molti altri, ho lavorato per il mio movimento solo "per le dita negli occhi" (come si dice a Brescia), compresi questi ultimi quattro anni e mezzo, dove ho sottratto moltissime ore al riposo ed alla mia famiglia, per onorare il mio ruolo di consigliere comunale. Ora aspetto di vedere cosa accadrà perché spesse volte abbiamo visto presunti colpevoli all’inizio,risultare innocenti alla fine, se poi le accuse verranno provate, i colpevoli dovranno essere cacciati a pedate perché, ancor prima che ai cittadini, avranno rubato a noi che con passione facciamo politica, la fiducia della gente nei nostri confronti.

  19. giusto distinguere le responsabilitá personali da quelle politiche. ma sentirlo dire adesso da voi suona come ipocrita. la lega ha sempre individuato il male dall’altra parte del muro. i ladri erano gli altri, i partiti di roma, avete messo italiani contro stranieiri, italia contro europa, nord contro sud, facendo sempre di tutta l’erba un fascio. adesso risulta che siete uno dei partiti peggiori, per quanto riguarda onesta e coerenza e che siete pieni di inquisiti. adesso chiedete di distinguere? adesso dite che non tutto sono uguali? affogherete nel vostro stesso veleno !!

  20. lega o pd, pdl o idv, margherita o udc……e via dicendo, un carrozzone di ladroni che hanno letteralmente derubato a piene mani tutti gli italiani, e ancora li votate ??
    classe politica che è stata , era e probabilmente sarà ancora la rovina dell’italia…anzi le rovine e le macerie dell’italia, noi a fare sacrifici per cercare di sopravvivere dignitosamente, loro a sbattersene i c…ni e a riempirsi le panze fino scoppiare…tanto pagahiamo noi pirla che li abbiamo messi lì a fare un c…zzo !!! la presa della bastiglia c’è già stata nel 1789, ma di questo passo la storia si può ripetere…la presa di montecitorio e i suoi principi……

  21. Rispondo a " @ francesconi". E’ vero, non posso darti torto, fare distinzioni ora suona come ipocrita ma, permettimi di dire che, anche facendo attenzione a quello che ci accade attorno, di solito non basta far parte di un partito per sapere se qualcuno é disonesto, perché se così fosse (e chi ha un po’ di onestà intellettuale sa che non é così ) potremmo cacciarli, come qualche volta é successo, prima che combinino guai. Di solito chi si comporta male lo fa con furbizia e quando ci si accorge é troppo tardi e le conseguenze le pagano anche i tanti onesti. L’unica soluzione che ci resta e che attuiamo é, buttarli fuori. Al resto che ci pensi la Magistratura.

  22. Quanto accaduto, abbondantemente e scientemente pubblicato in questi giorni, dal tg1 al notiziario parrocchiale è alquanto grave! Ma comunque è più grave dell’atteggiamento parziale e miope che ha dimostrato la stessa magistratura, che con cadenza pre-elettorale, presta la sua attenzione, indagando solo su un versante e dimenticandosi volutamente di indagare sul resto….. E solamente ora, quando non può più farne a meno, agisce pure sull’altro versante, con ritardo e dopo che la notizia magistralmente fatta circolare, ha avuto il suo effetto mediatico.  Personalmente mi fanno più pena che schifo quei consiglieri che avrebbero speso denaro pubblico per mortaretti, gratta e vinci, ostriche, ecc., ma non mi spaventa questo loro modo di agire (leggerezza e/o stupidita è del mondo in cui viviamo), mi spaventa invece e molto, l’azione di quella magistratura che parrebbe voglia con i propri atti demolire il sistema, il caso Ilva è lì!…..
    A parte queste digressioni, se verrà dimostrato lo sbaglio dei nostri rappresentanti in regione, i vertici che li hanno selezionati,  hanno sbagliato ancor più di loro! scegliendo persone non idonee all’incarico assegnatogli! Quindi, quando chiedete la testa o affermate di volerli sbattere fuori a pedate, abbiate un minimo di onestà intellettuale, fatevi l’esame di coscienza signori! Io sfogo di Francesconi è comprensibile, ma permettimi Raul, non devi trovare il nemico all’esterno del movimento bensì all’interno, è il sistema "marcio" con cui vengono scelte le persone; per cui ad esempio un meccanico va in parlamento o un barbiere finisce nel c.d.a. di una partecipata…… E ce ne sarebbero ancora da dire…. E poi, per piacere, non stupiamoci!….

  23. Si continua a leggere e rileggere di quanti effetti devastanti siano stati provocati dal berlusconismo nella testa di milionate di italiani tuttora convinti, o furbescamente convinti, che la magistratura sia un cancro del Paese (parole di Silvio). Giustizia a orologeria, toghe rosse, garantismo di comodo: smettetela con questo mix vetisto e paraculesco perchè, tra poco, sarete travolti dalle persone oneste e per bene che per rtroppo tempo sono sate in silenzio.

  24. perchè non hanno controllato contemporaneamente le spese di ttutti i gruppi come in Piemonte , ma in Lombardia il controllo per il c-sin.idv, sel…..avverrà (?) in un secondo tempo, magari dopo le elezioni come avvenne per Penati (per me ancora innocente, fino a sentenza deffinitiva) o Marrazzo? Poi risulta difficile pensare che magari (solo un pò) non si tratti di giustizia ad orologeria.
    Ps: PIZZAROTTI, sindacodi Parma disse "nessun inceneritore si farà da noi". Infatti lo stannogià facendo.Riguardo Siena, non stiamo parlando di gratta e vinci , o simili , ma di debiti enormi che la gestione scellerata del Monte dei Paschi di Siena da parte della sinistra ha provocato , debiti che pesano su TUTTI NOI. Ma …sorpresa : nessun colpevole! anzi , quando Siena andrà ad elezioni (come accaduto e sta accadendo a Bologna) vincerà nuovamente il centro- sinistra e
    neessuno si scandalizzerà.Io che non sono leghista , qualche interrogativo me lo pongo su questa disparità di "trattamento".

  25. che la magistratura italiana sia di sinistra non e’ una novita’ , i giornali cartacei e online anche basta vedere l’eco che viene dato alle notizie 700 cartucce e 4 lecca lecca ( rimborsi elettorali )se di destra o Lega fanno piu’ notizia del sistema Sesto del PD ( 5,7 MILIARDI )

  26. come mai la magistratura si occupa di piú di berlusconi, del pdl e della lega? semplicemente perché delinquono di piú e con maggiore spudoratezza. é semplice.

  27. solo berlusconi afferma che " la magistratura é di sinistra". ci sono ancora pirla che credono a berlusconi? siete proprio messi male, cari destrorsi !!!

  28. nell’ANM ci sono quattro gruppi : Magistratura Democratica , Unicost , Magistratura Indipendente e Movimento per la Giustizia . su queste 4 vi e’ una di cdx le altre lascio a voi immaginare cosa sono e peraltro che ci siano delle correnti in un organismo che dovrebbe essere sopra le parti la dice lunga sull’imparzialita’ di tale organismo istituzionale poi si puo’ anche pensare come il pirla che dice che gli italiani se non sono di sinistra credono per forza a Berlusconi .evabbe’

  29. "magistratura indipendente" é l’associazione piú numerosa e piú rappresentata nel ANM ed é tradizionalmente la componente "moderata" dei magistrati. faceva parte di MI anche paolo borsellino, che non era notoriamente di destra anzi per alcuni addirittura fascista. MI é storicamente l’antagonista naturale di magistratura democratica, che é in minoranza nell’ANM.
    certo per berlusconi ed i suoi seguaci (ormai dilaniati tra di loro) chi persegue i delitti degli uomini di destra, necessariamente é comunista.
    comodo!

  30. Berlusconi o meno, la Magistratura dovrebbe essere UNA e non divisa in correnti , anche perchè siamo tutti esseri umani e la simpatia ed antipatia contano molto…..qiuindi pensiamoci potrebbe capitare a noi

  31. Toscani di Rovato ? Quello del matrimonio con 1400 persone e un toro allo spiedo da 900 Kg ??? Che bell’ esempio di politica magna magna !!!

  32. cosi tanto per fare chiarezza sull’ANM , alle elezioni in Marzo con SORPRESA Magistratura Indipendente ha avuto la maggioranza , fino a marzo erano Unicost(csx )12 – MI(cdx)11 – MD(sx) + Mov.per la giustizia(estremasx) 12 + un altro ( 1 ) tot. 36 dopo marzo MD ha perso 1 seggio mi pare ma nel totale il csx ha sempre avuto ed ha la maggioranza a prescindere dal presidente.

  33. quindi i magistratura indipendente (dx) ha la maggioranza che prima non aveva. quindi dovremmo dire che la magistratura adesso é di dx? ma per favore, basta con qs barzellette. non ho visto nessun perseguitato in italia per la sua appartenenza politica. e berlusconi non é certo l’esempio di persecuzione: ha commesso ogni tipo di nefandezza e delitto ed é per questo che viene processato (quando non riesce a fare leggi ad personam) che finisca in galera !!! evviva la magistratura e per fortuna che c’é. in galera i ladri !!

  34. mai nessun politico perseguitato? Ma scherziaamo! Se vi liberaste dell’incubo Berlusconi, forse vedreste che la Magistratura di errori ne ha commessi eccome e non solo per quanto riguarda i politici. Non si ricorda di tutti gli accusati di di pietro quanto sono risultati innocenti?
    La stessa assoluzione di Errani da altro giudice è stata definita "bislacca"( per usare un eufemismo). In galera anche i Magistrati che sbagliano! E speri che non sbaglino nei Suoi riguardi. Si sa mai.

  35. un conto sono gli errori, un’altra cosa sono le persecuzioni deliberate. per me non ci sono state persecuzioni deliberate. certo sono sempre possibili errori giudiziari soprattutto tra coloro che, persone o politici, sono avvezzi a frequentare delinquenti e disonesti. e ce ne sono tanti.

  36. eh si ,tu a scuola in matematica dovevi essere uno che ci sapeva proprio fare ..fa nulla se la tua calcolatrice arrivava fino a 12 e non 36.

  37. le Persone che credono di essere intelligenti ad essere omologate . Quelle la cui calcolatrice arriva fino a 12! Ed il bello è che non se ne accorgono!

LEAVE A REPLY