Polaveno, sottoterra aspettando la fine del mondo

0
Bsnews whatsapp

Un 21 dicembre da fine del mondo? A Polaveno decidono di festeggiarlo mangiando e bevendo. "Maya e bef" è infatti il titolo della manifestazione promossa dal gruppo Speleo Valtrompia per celebrare la data apocalittica.  Il tutto si festeggerà , scrive il Bresciaoggi, dopo una escursione nella grotta «95LO» battezzata «Prefond de Ponta de l’Ort», a 200 metri di profondità: una cavità che corre per tre chilometri e mezzo in località Colmi, al confine tra Polaveno e Sulzano.  Verranno allestite alcune tende fino all’alba e poi via alle libagioni. La discesa sotto terra avverrà alle 23 di giovedì 20 dicembre alla presenza di Fabio Peli (Comune di Polaveno), Aristide Peli (Provincia), Bruno Bettinsoli e Sandra Gelsomini (Comunità montana). 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI