Tuttiateatro, tra spettacoli e conferenze

0

Nell’ambito dell’iniziativa TUTTIATEATRO –  XIII Edizione – a cura dell’Associazione Culturale CaraMella, vengono presentate due interessanti iniziative:

Giovedì 20 Dicembre alle ore 21.00 presso il Teatro dell’Oratorio di Poncarale, ingresso libero per tutti, si terrà la rappresentazione dello spettacolo: LA POMOSTORIA, a cura della Compagnia Teatro Cara…Mella.

La storia dell’uomo è vista da una prospettiva tutta particolare: quella di una mela!
Si parte dalla Genesi: con Adamo ed Eva ed il viscido serpente la mela è protagonista del paradiso perduto;  nell’antichità classica la scelta di  Paride di donare la mela d’oro alla bellissima Afrodite scatenerà la guerra di Troia; nel medioevo Guglielmo Tell dovrà dimostrare tutta la propria abilità centrando il pomo sulla testa del figlio; nell’età moderna la nuova scienza si originerà dalla caduta di una mela sulla testa di Newton; senza tralasciare però il regno della fantasia, con il celebre pomo avvelenato che la matrigna farà mangiare con l’inganno a Biancaneve.  I quadri teatrali si succedono in momenti assolutamente divertenti e dialoghi schioppettanti, alternati a notizie, aneddoti e curiosità sul mondo della mela.

___

Secondo appuntamento:
Giovedì 20 Dicembre alle ore 16.30 presso Villa Badia a Leno, ingresso libero per tutti, si terrà l’iniziativa:

Incontro con l’autrice
Giuliana Angela Bernasconi
che presenterà alcune letture tratte dal suo libro: NATALE – Poesie in dialetto bresciano per bambini

Giuliana Angela Bernasconi è nata a Brescia ove tutt’ora risiede. Ha svolto per anni lavoro impiegatizio e comunque ha sempre coltivato interesse per la musica e la pittura; dopo i quarant’anni si è dedicata alla poesia, soprattutto dialettale.
Diversi sono i poeti bresciani da lei stimati e considerati suoi maestri, tra questi: Elena Alberti Nulli, il prof. Leonardo Urbinati e i compianti Giovanni Scaramella e il prof. Aldo Cibaldi che l’ha orientata verso una poesia con il rispetto della metrica che, a tutt’oggi, caratterizza la struttura di molte sue composizioni. In questo percorso poetico, che comprende racconti ed altro, ha conseguito molti riconoscimenti in concorsi letterari locali, regionali, e nazionali. Suoi testi, con quelli di altri autori, figurano in numerose raccolte di poesie selezionate, e nella Nuova Antologia del dialetto bresciano edita dalla Fondazione Civiltà Bresciana.

Per informazioni:
Associazione culturale “Cara..mella”
Tel. 0306821448

Comments

comments

LEAVE A REPLY