Montecampione Ski Area, ecco il nuovo organigramma. Innocenzo Cotti è il presidente

0
Bsnews whatsapp

La Montecampione Ski Area srl è la nuova società fondata per la gestione degli impianti di risalita e delle piste che danno vita al comprensorio sciistico Montecampione Vallecamonica. Nasce sulla base dell’azionariato diffuso e gode dell’appoggio delle amministrazioni comunali e degli enti locali. Tra i Soci Fondatori vi sono alcuni proprietari di seconde case, l’Associazione Commercianti di Montecampione ed altre attività commerciali legate al territorio. Il Presidente del CDA è Innocenzo Cotti, ex Sindaco di Artogne. La Montecampione Ski Area è una società il cui principale capitale sono le persone e la loro comune passione per questa località. E’ l’espressione di una comunità coesa e coinvolta personalmente oltre che professionalmente in un progetto volto a garantire alla stazione sciistica nuove energie ed entusiasmo per implementare innovazione e sviluppo. Un team giovane, dinamico, motore della nuova Montecampione dove non solo si potrà sciare, ma anche divertirsi e socializzare tra iniziative e manifestazioni locali. La società opera in collaborazione con le amministrazioni comunali, gli enti locali e il Consorzio di Montecampione per avviare una strategia comune svincolata da interessi di parte. Il sito ufficiale della società è www.montecampioneskiarea.it con il “volto” delle sorelle Fanchini, le azzurre di Montecampione in Coppa del Mondo così legate alla montagna che le ha viste crescere e diventare campionesse di fama internazionale. Buono il riscontro della prima iniziativa promossa dalla Montecampione Ski Area: abbonamenti stagionali sottoscritti in prevendita entro il 9 Dicembre, con prezzi speciali per i Consorziati e per i Comuni di Artogne, Pian Camuno, Darfo Boario Terme e Gianico, e in generale con sconti per tutti. Le tariffe standard per la stagione 2012/2013 prevedono comunque agevolazioni per i Consorziati e per i residenti dei 4 Comuni.

La Montecampione Ski Area offre 30 km di piste per lo sci alpino (4 nere, 12 rosse, 4 blu oltre a spazi dedicati ai principianti e ai bambini) che si snodano fino ad un’altezza di 2.000 metri. Gli 11 impianti di risalita partono direttamente dai complessi residenziali di Montecampione, gli altri 2 accessi alle piste della Ski Area sono il Prato Secondino a quota 1.400 metri e il Plan a 1.800 che ospita anche tracciati idonei alle motoslitte. La maggior parte delle piste è servita da un efficiente sistema computerizzato di innevamento artificiale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI