Natale con gusto a Iseo: i Nas mettono sotto sequestro lo stand di norcinieria dell’oratorio

6
Bsnews whatsapp

(a.c.) E’ un’attività che attira sempre grande attenzione da parte di adulti e bambini. Ma anche da parte degli agenti del Nas, visto ciò che è successo ieri a "Natale con gusto" a Iseo. Durante la mattinata della ormai tradizionale manifestazione natalizia iseana, decine e decine di bancarelle allestite nel centro storico di Iseo, e sul porto Gabriele Rosa, sono intervenuti gli agenti del Nucleo Anti Sofistificazioni per mettere sotto sequestro lo stand dei volontari dell’oratorio San Giovanni Bosco di Iseo, impegnati nella dimostrazione pratica delle attività di norcineria. Inflessibili, gli agenti hanno fatto chiudere lo spazio, spiegando che senza un apposito locale, dotato di tutti gli strumenti idonei al tipo di lavorazione, acqua corrente e piastrelle alle pareti, non si può "fare il salame". 

Con grande rammarico i volontari, raggiunti dal parroco don Giuliano Baronio, hanno dovuto eseguire l’ordine e smobilitare. Rimane un dubbio: tutto è nato all’interno di normali controlli di routine o per segnalazione di un concorrente dello stand dell’oratorio? Al di là di questo, alcuni hanno giudicato troppo restrittivo il provvedimento dei Nas. 

L’iniziativa, come spiega stamane il quotidiano Bresciaoggi in edicola, è stata organizzata per raccogliere fondi destinati al rifacimento del tetto della Pieve di Sant’Andrea.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Mi dispiace per l’accaduto perchè era a fin di bene ma è giusto che le norme igieniche vengano rispettate da tutti…
    A me ieri, proprio a Iseo, in un rinomato bar sul lungo lago Gabriele Rosa è capitato di peggio!!!
    Ho ordinato una cioccolata calda, vista la giornata molto fredda e…udite udite…mi hanno portato una cioccolata calda Si, ma utilizzando sicuramente del latte avariato( la cioccolata aveva il profumo di latte cagliato/Gorgonzola) . Alle mie rimostranze, questi NON si sono neppure scusati, Non mi hanno rimborsato la bevanda e per di più sembravano loro in ragione!!!!Pazzesco! !! Sicuramente in questo bar NON metterò più piede…ecco perchè dico che servirebbero molti più controlli in tutti quelle attività che preparano cibi…
    Logicamente molta solidarietà per i volontari…

  2. Hai ragione ma la rabbia e lo sconforto è stato talmente grande che non abbiamo neppur pensato a questo…forse sono troppo ingenuo!!! Avrei dovuto farlo di sicuro!!!
    Sicuramen te NON tornerò più in questo locale…e pensare a quante persone ci sono di solito mi fa stare veramente male…
    L’onestà purtroppo non si compra…

  3. E’ vero una situazione sconfortante questa pizzeria a Castenedolo dei Bambini …sporco e cibo scadente per non parlare del servizio. Oggi purtroppo controllano gli oratori ma non i locali dove la gente va tutti i giorni ….vuoi vedere che nasconde qualcosa ???? sto coso ???

  4. E’ vero una situazione sconfortante questa pizzeria a Castenedolo dei Bambini …sporco e cibo scadente per non parlare del servizio. Oggi purtroppo controllano gli oratori ma non i locali dove la gente va tutti i giorni ….vuoi vedere che nasconde qualcosa ???? sto coso ???

RISPONDI