Residenza Sanitaria Assistenziale “Arici Sega”: a marzo l’apertura

0
Bsnews whatsapp

La nuova Residenza Sanitaria Assistenziale «Arici Sega» a San Polo aprirà forse a marzo. Un "parto" di circa 4 anni, visto che i lavori sono iniziati nell’agosto 2008, ritardato a causa del fallimento della prima impresa esecutrice che ha portato ad un cambio che ha allungato i tempi.  La struttura, come scrive il Bresciaoggi,  avrà  120 posti letto e zone di servizio nell’interrato,  un Centro diurno integrato al piano terra, la palestra di riabilitazione, la zona bar e due nuclei dedicati ai malati di Alzheimer. Al primo piano ci saranno altri quattro nuclei, al secondo uffici e altri ambulatori. Il costo della nuova Arici Sega è di 13,2 milioni (finanziati per circa 3,4 milioni con contributo statale ex articolo 20 Legge 67 del 1988), nei quali è rientrata anche la normativa antisismica. Soddisfatti gli assessori Labolani e Maione .

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI