Palabrescia, concerto di Santo Stefano in stile Broadway

0

Dopo un anno di assenza torna, al Teatro Palabrescia, il Concerto di Santo Stefano, diventato negli anni una tradizione seguitissima, quasi sempre sold-out. Il pubblico bresciano si ritroverà alle 17 per farsi trascinare dall’entusiasmo della musica, dei filmati e delle scene in stile Broadway. La scaletta del concerto sarà annunciata a breve ma già si conoscono il nome della trascinante protagonista, il coro che l’accompagnerà sul palcoscenico del Palabrescia e i musicisti che li sosterranno. La prepotente voce di Elisa Rovida, il Coro One Soul Project da lei diretto e i musicisti Roberto Boccasavia (pianoforte), Alfredo Zanara (basso) e Paolo Botteschi (batteria) saranno il perno del pomeriggio musicale dedicato in gran parte alle più celebri hits natalizie che il fantastico mondo di Broadway abbia sfornato. Non mancheranno però i “classici” di ogni tempo e di ogni parte del mondo per dare corpo a Christmas in Broadway!, un concerto esclusivo, un pomeriggio nel quale si aggiungeranno anche altre presenze importanti, a cui gli organizzatori stanno lavorando. Elisa Rovida, che sarà a breve protagonista del lancio del suo nuovo cd, èconsiderata una delle voci più calde e nello stesso tempo “prepotenti” del panorama canoro bresciano, impegnata in progetti legati alla musica più varia, con un background che copre esperienze che vanno dal jazz alla canzone d’autore, dal soul al pop più raffinato. Come ricordato sopra, Elisa Rovida sarà presente sul palco anche in veste di direttrice del Coro One Soul Project, una formazione di ben 40 elementi che nata nel 2007 da un piccolo gruppo di voci, si è espansa ed evolutacon il tempo fino a proporre, nel proprio repertorio, sia il gospel tradizionale, sia i classici della musica moderna, sia i “pezzi” famosi dei più gettonati musical. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY