Ecomobilità, vince Torino ma Brescia la segue “a ruota”

0

Ecomobilità? Se Torino vince il podio, con una flotta di biciclette condivise e di un servizio di car sharing tra i più efficienti,  Brescia la segue a ruota. Questi i dati del rapporto Euromobility fatto su 50 città italiane. Al terzo posto Parma, poi Milano, Bologna. Le più insostenibili L’Aquila, Catanzaro e Reggio Calabria. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Brescia sarebbe da esempio in tema di ecomobilità? Flotta di biciclette e car sharing? Mi domando come sono conciate le altre città italiane. Probabilmente le polveri sottili sono dovute all’eccesso di biciclette. Non abbiamo il senso del ridicolo?

  2. Se vai sul sito di Euromobility scoprirai che tra i soci fondatori c’è il Comune di Brescia. All’accoppiata Paroli-Rolfi piace vincere facile!!!

LEAVE A REPLY