Quinzano, abbandona il figlio disabile in auto mentre va a giocare alle slot

0
Bsnews whatsapp

L’ha lasciato da solo, in un’auto accesa fuori da un bar di via Ciocca a Quinzano. E non per un imprevisto, ma per giocare alle slot. La donna ha lasciato così il figlio 31enne disabile, che hanno trovato, intorno alle 23 i carabinieri, avvertiti dai passanti.  Come hanno trovato la madre del ragazzo e il suo compagno, di 57 anni, seduti davanti alle mascchinette: i due sono stati portati in caserma e denunciati per abbandono di persona incapace.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI