L’imprenditore Gervasoni si lancia nella sfida dell’apertura degli impianti del Gaver

0

(a.c.) La neve fortunatamente è scesa, abbondantemente. Gli impianti ci sono, e non sono messi male. Mancavano i soldi, e un imprenditore che credesse nelle potenzialità del comprensorio: ora ci sono anche quelli. Dopo la brutta avventura imprenditoriale di Montecampione (leggi la notizia) Carlo Gervasoni torna in pista sulle nevi bresciane, e lo fa tentando il rilancio del Gaver. Anzi, di "Gaverland".

A nemmeno dieci giorni di distanza dalla notizia che quest’anno il Gaver non avrebbe riacceso gli impianti di risalita (leggi la notizia) è da registrare l’intenzione dell’imprenditore 61enne che vorebbe dedicarsi al rilancio della stazione. A dare ufficiosità alla notizia è la scritta riportata sul sito Gaverland, che annuncia l’imminente riapertura delle piste gestite dalla Sat. Secondo l’edizione odierna di Bresciaoggi l’avvio della nuova stagione potrebbe avvenire addirittura domenica: in questi giorni infatti sulle piste si sono visti i gatti delle nevi, e gli operai sarebbero alle prese con la manutenzione degli impianti. Una buona notizia per la Valle Sabbia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY