Comitiva truffata: la baita a Pinzolo, prenotata per capodanno, non esiste

0

Sono ben 14 i turisti bresciani truffati da un sito di annunci. la comitiva cercava casa per capodanno e ne trovano una a Pinzolo a 1000 euro più caparra.  Il gruppo effettua quindi la prenotazione on line facendo un bonifico di 650 euro. Il 30 dicembre la partenza e poi l’amara sorpresa: casa e indirizzo inesistenti. I truffati si sono rivolti ai carabinieri e poi hanno trovato rifugio in un albergo vicino che, scrive il giornale di Brescia, a sua volta aveva ricevuto una prenotazione di 20 persone mai arrivate. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY