Desenzano, rapina in gioielleria. Sotto minaccia le due commesse

0

Minacciate e immobilizzate, poi rinchiuse nel retrobottega. Così i malviventi sono riusciti a svaligiare la gioielleria Tranquilli a Desenzano. Poi gli uomini sono fuggiti e le commesse sono riuscite a dare l’allarme.  Da lì sono iniziate le indagini che hanno prima di tutto controllato le immagini delle telecamere del circuito di videosorveglianza. Nessuno intorno alla gioielleria si è accorto del fatto, accaduto intorno alle 10 della mattina. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY