Desenzano, rapina in gioielleria. Sotto minaccia le due commesse

0

Minacciate e immobilizzate, poi rinchiuse nel retrobottega. Così i malviventi sono riusciti a svaligiare la gioielleria Tranquilli a Desenzano. Poi gli uomini sono fuggiti e le commesse sono riuscite a dare l’allarme.  Da lì sono iniziate le indagini che hanno prima di tutto controllato le immagini delle telecamere del circuito di videosorveglianza. Nessuno intorno alla gioielleria si è accorto del fatto, accaduto intorno alle 10 della mattina. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome