Villa Carcina, neonata impaziente di vedere il mondo viene alla luce in ambulanza

0

Una bambina che aveva voglia di vedere il mondo, di iniziare il prima possibile questo anno:  e quindi ha deciso di nascere in ambulanza. E’ successo ai volontari autolettiga Avis di Villa Carcina la notte del 2 gennaio. Fermati ad aiutare un’auto con a bordo una ragazza straniera partoriente, i volontari l’hanno messa in ambulanza e si sono direti al Civile. Ma durante il viaggio le doglie sono iniziate così che, scrive il Giornale di Brescia, l’ambulanza ha rallentato permettendo agli operatori di assistere al parto. Alle 5 della notte sul mezzo di soccorso la ragazza ha dato alla luce una bambina. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY