Volley, Millenium cinico quanto basta per spazzare Volta: 3-0

0

Le festività spesso non aiutano a mantenere alta la concentrazione e la forma fisica, ma il team bresciano si è fatto trovare pronto per scardinare le mantovane ben organizzate sotto rete e decise a migliorare la posizione di metà classifica.

La prima frazione si apre con un certo equilibrio, che vede appunto le padrone di casa bene disposte e qualche errore di troppo da parte delle ospiti che faticano ad imporsi nonostante il tentativo di costruire un bel gioco. Ci pensano Rizzi e Pionelli a macinare punti preziosi senza andare troppo per il sottile, scoprendo quell’atteggiamento giusto per risolvere il parziali nei quali il freno a mano sembra un pochino tirato. Più semplicità e cura dei fondamentali, così dal parziale di 12-16 l’allungo è netto, e le collinari non riescono a rispondere alle bordate finali: si va al cambio campo 18-25.

Nel secondo set la musica non cambia. Il capitano Ferrara mette a terra un paio di buoni palloni ma le mantovane provano subito a reagire sul 7-8. La reazione dura poco e si arriva nuovamente al 12-16. Saltalamacchia e Pionelli difendono con tanta qualità e concentrazione e Millenium è brava a non farsi recuperare dopo qualche palla fuori perché grazie alla giusta freddezza mantiene le distanze vincendo il set di 4 punti.

Al terzo tentativo Volta Mantovana è più determinata e senza accusare i due set di svantaggio si porta 8-5, e prova a crederci fino a metà del game ma l’opposto Baldi entra davvero in partita e mette a segno delle giocate sontuose che le avversarie non riescono ad arginare. Vittoria e terzo posto in classifica ben consolidato (Ospitaletto perde a Trento), e si avvicina anche la seconda posizione ad un solo 1 punto di distanza; ciò rappresenta un bottino prezioso in vista delle prossime due gare delicate contro San Vitale Montecchio e Studio 55 Ata Trento.

Dettagli: 0 – 3 (18-25 / 21-25 / 19-25) Dall’Acqua 4, Baldi 15, Ferrara (C) 11, Cima 1, Treccani 1, Rizzi 7, Pionelli 16, Saltalamacchia (L). A disposizione: Casali, Trentini, Terlizzi, Camanini.

Comments

comments

LEAVE A REPLY