Offre a una donna una portentosa crema per le mani, e se ne va con gli anelli

0

(a.c.) Quando viene il sospetto che possa trattarsi di una truffa è sempre troppo tardi. Eppure nella testa della vittima non c’era nulla di male se una giovane donna le voleva far provare una crema per le mani. Invece è finita diversamente, con la sparizione degli anelli alle dita dell’anziana, e con la ladra truffaldina che ha fatto perdere le sue tracce.

Il fatto è avvenuto un paio di giorni fa in via San Polo a Brescia. La giovane dopo aver chiesto di poter spalmare la crema ha tolto gli anelli alla vittima, per far sì che la crema si spalmasse meglio, poi ha chiesto di poter lavare le mani, e se ne è andata, con gli anelli dell’anziana. Sul fatto, la cui modalità si riscontra forse per la prima volta, indagano i carabinieri. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY