Valle Camonica, week end di furti. Sale la paura dei cittadini

0

Tornano i furti in Valcamonica: nello scorso fine settimana sono stati quattro. Il primo sabato intorno alle 17.30 in una villa di Breno, dove grazie all’allarme attivato dalla rottura di una finestra i ladri sono stati messi in fuga. La seconda colpita è stata la canonica di Losine: mentre il parroco stava celebrando la Messa, i malviventi hanno rubato dallo studio del sacerdote il denaro che serviva per pagare i bollettini. Il terzo caso a Niardo, in una villa di via Valle: qui pericolo scampato per i proprietari in casa. Secondo la ricostruzione del Giornale di Brescia  il proprietario, un assessore comunale, ha fatto il giro della casa per controllare che tutto fosse a posto e ha trovato una stanza chiusa dall’interno. I malviventi si erano chiusi dentro e nel sentire arrivare qualcuno sono fuggiti con dei gioielli. Altra abitazione è stata infine violata a Ceto, dove i ladri forzando la finestra hanno rubato gioielli e denaro. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY