I numeri di ENPA Brescia nel 2012: tanti gli animali che hanno trovato una casa

0

La sezione ENPA ONLUS di Brescia fa il blinacio dell’anno 2012 e ringrazia tutti coloro che, nei modi più diversi, hanno sostenuto la sua attività quotidiana in opposizione alle difficoltà, alle sofferenze ed agli abusi subiti dagli animali del territorio bresciano." Da parte nostra, siamo riuscirti a concretizzare il vostro supporto in mille modi diversi sul fronte della difesa dei diritti dei nostri amici: dalla promozione di progetti formativi a campagne di sensibilizzazione, dalla consulenza fornita  ai Comuni della nostra provincia per  l’adozione di regolamenti  efficaci a  tutela degli animali all’organizzazione di corsi di cucina vegan e all’assistenza legale che offriamo". Nel 2012 l’ENPA Brescia ha ricevuto oltre 1150 contatti e tra questi 343 segnalazioni   di   maltrattamenti  (nel 2011 erano 315). Quest’anno sono stati affidati tramite l’Enpa oltre 100 gatti, 15 cani e 12 altri animali e sono stati recuperati: 39 micini cuccioli che sono stati svezzati dai volontari, di cui 24 sono sopravvissuti e sono stati affidati, 54 gatti, 14 cani, 11 piccioni, 3 tartarughe trachemys, 3 conigli, 2 tordi, 5 ricci, 8 rondoni, 1 gufo comune,  1 balia nera,  4 merli, 3 tortore,  1 codirosso,  2 balestrucci, 2 passeri, 2 gheppio, 1 rondine,  1 diamante mandarino,  1 furetto e 12 gerbilli.

Inoltre ENPA Brescia ha finalmente realizzato l’impegnativo corso per Guardie Zoofile che ha visto ben 5 volontari superare l’esame e che ora attendono il decreto prefettizio per diventare operativi e per poter  dare maggior peso alle attività di vigilanza, prevenzione e repressione dei reati e violazioni alle norme che tutelano il benessere degli animali; ha incrementato l’attività di sterilizzazione presso le colonie feline con ben 110 gatti sterilizzati nell’ultimo anno; ha potenziato la presenza on line e ha realizzato mensilmente eventi e gazebi informativi per coinvolgere il più possibile la popolazione e per raccogliere fondi a sostegno delle proprie attività. Nel 2012 è stata inoltre realizzata la campagna “Io posso entrare” con il patrocinio del comune di Brescia ed è in cantiere per il 2013 una nuova campagna pro-sterilizzazioni.

Comments

comments

LEAVE A REPLY