L’aumento continuo delle spese condominiali mette in crisi i conti delle famiglie

0

Riscaldamento, ascensore, pulizia delle parti comuni, cura del giardino: queste alcune delle voci delle spese condominiali che, ad oggi, sono cresciute del 20 per cento. A confermare il trend dei costi in crescita è l’associazione consumatori Adiconsum, "Uno studio Nomisma ha calcolato da luglio 2012 una crescita ulteriore del 2 per cento del gas, complice un progressivo aumento del prezzo delle materie prime, destinato a riflettersi anche sulle bollette dei prossimi mesi», spiega Giuseppe Vilardi dell’Adiconsum al Bresciaoggi. In crisi da questi incrementi di spesa sono soprattutto le famiglie e gli anziani: per loro un aumento anche minimo fa sballare i conti mensili.  E vale anche per chi vive nelle case popolari di Aler o Comune, e si trova a pagare spese condominiali addirittura più alte dell’affitto.    

Comments

comments

LEAVE A REPLY