Roncadelle, al via al sesto Gruppo d’Acquisto Fotovoltaico

0

I risultati ottenuti dalle cinque edizioni sin qui proposte del Gruppo d’Acquisto Fotovoltaico promosso dal Comune di Roncadelle e a cui nel tempo hanno aderito anche altre 6 amministrazioni pubbliche sono di tutto rispetto: 259 gli impianti installati (pari ad una potenza complessiva di 978 kwh di picco) sul territorio di 56 comuni della provincia di Brescia. “Questi numeri – è il commento del sindaco di Roncadelle Michele Orlando – ci parlano di un grande successo, che è andato ben al di là dei confini amministrativi dei comuni patrocinanti e che ha prodotto utilità su di un’area decisamente più vasta. Due le tipologie di benefici. Da un lato quelli di natura ambientale: produrre quasi un milione di kwh di energia pulita è un bel contributo alla tutela dell’ambiente in cui viviamo; un risultato che secondo me vale doppio se si tiene conto che nessuno degli impianti installati attraverso i nostri GAF ha occupato terreni agricoli; i nostri progetti infatti si sono rivolti alle utenze familiari o alle piccole utenze produttive e dunque alle coperture dei relativi edifici. Dall’altro lato non vanno dimenticati i benefici economici: sommando il risparmio energetico al contributo energia le bollette dei soggetti aderenti si sono alleggerite non poco; e anche questo è un elemento da non sottovalutare in particolare in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando”.

 

Quindi l’Amministrazione Comunale di Roncadelle, in sinergia con quella di Rezzato, ha deciso di promuovere un 6° GAF con l’obiettivo di riuscire a sfruttare ancora le tariffe incentivanti del 5° Conto Energia nazionale. I destinatari sono sempre nuclei familiari e piccole attività produttive per impianti che, singolarmente, non dovranno superare i 20 kwh di picco di potenza. L’appuntamento per chiunque fosse interessato è con la serata di presentazione in calendario il prossimo giovedì 17 gennaio, alle ore 20.45, presso la Sala Consiliare in via Roma 50 a Roncadelle.

Comments

comments

LEAVE A REPLY