Alle 18.30 il dibattito Corsini-Gitti-Saglia promosso da 12 Mesi e Bsnews.it: “Brescia-Roma, andata e ritorno”

0

Lavoro, fisco, ambiente. Le prospettive di un Paese che sta vivendo la crisi più dura dal Dopoguerra. Ma anche le elezioni per Palazzo Loggia. E le aspettative della Leonessa, che punta a tornare un territorio centrale nella politica e nell’economia italiana. Saranno questi alcuni dei temi del dibattito “Brescia-Roma: andata e ritorno” – promosso dal quotidiano on line Bsnews.it e dal mensile 12 Mesi – che si terrà giovedì 7(QUESTA SERA), dalle 18.30, al Museo Mille Miglia di Brescia (viale della Bornata 123).

Protagonisti della serata saranno tre autorevoli bresciani che, con il voto del 24 e del 25 febbraio, si giocheranno – tutti con chance di essere eletti – un posto in Parlamento. A rappresentare il centrosinistra sarà l’ex sindaco di Brescia e – in virtù del recente successo alle primarie – probabile senatore del Partito democratico Paolo Corsini. Per il fronte dei montiani interverrà invece l’avvocato e docente universitario Gregorio Gitti, numero due nella lista "Scelta civica – Con Monti per l’Italia” nel collegio Lombardia 2. Mentre il portabandiera del centrodestra sarà Stefano Saglia, deputato uscente del Popolo delle libertà e sottosegretario allo Sviluppo dell’ultimo governo guidato da Silvio Berlusconi.

Il format del dibattito prevede cinque domande uguali poste a tutti e tre i candidati, con quattro minuti al massimo per risposta. A condurre i lavori sarà Costa, direttore di Bsnews.it e di 12 Mesi, che concentrerà l’attenzione sui temi economici, veri protagonisti del confronto politico di questa campagna elettorale. Con lui Andrea Tortelli (Bsnews.it), che getterà uno sguardo sulle elezioni amministrative di Brescia, e tre autorevoli giornalisti in rappresentanza delle principali testate bresciane: Giovanni Armanini (Bresciaoggi), Italia Brontesi (Corriere della Sera) e Carlo Muzzi (Giornale di Brescia). L’evento sarà trasmesso in diretta testuale su www.bsnews.it, il video verrà successivamente caricato sul canale YouTube di Bsnews.it

LA PAGINA FACEBOOK DELL’EVENTO: https://www.facebook.com/events/328531873932739/ 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. I tre, sicuramente nominati parlamentari nella prossima legislatura, intoneranno a turno la nota canzone di Gianni Morandi "In ginocchio da te". La canzone sarà dedicata da Corsini a Bersani, da Gitti a Monti, e da Saglia a Berlusconi.

  2. Effettivamente non si giocano una elezione: ma è sufficente avere un posto alto in lista (vicino al n° 1) poi verrebbe eletta anche Cita la scimmia di Tarzan, senza bisogno di partecipare a dibattiti o attaccare manifesti con la propria immagine, nome e cognome.
    Forse l’unico malmesso per l’elezione è Saglia…..magari torna a lavorare (se ha una professione).
    Difat ti per il M5S verranno eletti di quegli elementi…….speri amo facciano pochi danni.

  3. Li conosce personalmente "gli elementi" che verranno eletti nel Movimento 5 Stelle per temere addirittura che possano fare dei danni ? Ci faccia i nomi e spieghi il perchè della sua affermazione, altrimenti sono solo squallide illazioni.

  4. Movimento 5 stelle, dilettanti allo sbaraglio, improvvisati carneadi comandati a bacchetta da Casaleggio e da un comico urlante volgarità

  5. Partecipate numerosi e soprattutto votate i partiti (DS e PDL) e le persone (Monti) che mandano i tre direttamente in Parlamento senza che il loro nome sia scritto sulle schede elettorali. Due (Corsini e Saglia) andate a ringraziarli per il gran lavoro parlamentare e governativo che consente oggi al Paese e a Brescia di godere di ottima salute. Il terzo (Gitti) come advisor delle svendite di ASM in A2A e di Banca Lombarda in Ubi Banca, ringraziatelo delle umiliazioni e dei danni riservati ai bresciani nelle due operazioni.

LEAVE A REPLY