Carpenedolo, la poesia dei ragazzi down immortalata negli scatti di undici fotografi

0

Venerdì 18 alle 20.30 – nella cornice di Palazzo Deodato Laffranchi di piazza Martiri della Libertà, a Carpenedolo- si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica “La Settima Onda” promossa dal Centro Bresciano Down guidato da Marco Colombo. L’esposizione sarà visitabile – gratuitamente – dalle 15 alle 20 anche nei giorni di sabato 19, domenica 20, sabato 26 e domenica 27.

Nata da un’idea del 2012, a corollario delle varie manifestazioni per il 20° anniversario della fondazione del Centro, la mostra propone gli scatti di un gruppo di appassionati fotografi (undici), che si è dedicato a ritrarre alcuni ragazzi del Centro Bresciano Down in vari momenti della loro vita. Un percorso delicato che si serve di una grande arte per rappresentare la normale diversità delle persone affette dalla Sindrome di Down. Il risultato è una collettiva di ritratti intensi, brillanti e spensierati, secondo lo stile di ognuno dei fotografi coinvolti.

“La grande maestria degli artisti – si legge in una nota – è stata aiutata dalla semplice e schietta anima dei nostri figli. Il risultato di questa miscela umana, quasi magica, è aver ottenuto delle foto mai banali e soprattutto pervase da una poesia unica. Come si guarda un’opera d’arte cercando di capire i sentimenti di chi l’ha prodotta, così ci si mette in contemplazione di fronte a queste immagini per cercare di affondare nella vita a volte difficile, di chi vi è ritratto”.

La mostra è stata ideata e realizzata dai fotografi:

Massimo Alfano, Enrico Benedice, Elena Bertelli, Marco Bianchetti, Manuel Colombo, Ernesto Mezzera, Franca Perletti, Marco Giacomo Pasinelli, Silvano Peroni,  Laura Predolini e Franca Perletti.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. elle immgini che ritraggono i nostri ragazzi come fotomodelli/e ottimo cortometraggio dei ragazzi di PORDENONE e lodevole presentazione della mostra dei ragazzi del teatro locale, se sieti interessati ad ospitare la mostra rivolgetevi in segreteria del centro bresciano down. grazie tutti organizzatori e sponsor. ERENSTO

LEAVE A REPLY