La prossima mostra di arte contemporanea si racconta al Grande

0

Lunedì sera alle ore 18.30, nella Sala del Ridotto del Teatro Grande, avrà luogo la presentazione ufficiale alla città della prossima grande mostra di arte contemporanea che si terrà presso il Museo di Santa Giulia: “Novecento mai visto”.

Brescia affronta il 2013 indagando il presente e partendo dal suo illustre passato: un susseguirsi di eventi di assoluta eccezione che a marzo apriranno le porte al grande pubblico.

Sullo sfondo il Capitolium, restaurato e restituito nel suo massimo splendore alla città, sarà riaperto con un nuovo allestimento multimediale che racconta della sua lunga storia in un’atmosfera di grande suggestione.

Mentre all’interno delle sale del Museo di Santa Giulia si potrà ammirare la mostra “Novecento mai visto”.
Protagonista della primavera culturale della città l’arte contemporanea: oltre 200 capolavori provenienti dalla Daimler Art Collection, una delle più celebri collezioni d’Europa, a comporre il percorso From Albers to Wahrol to (now), presented by Mercedes – Benz Italy; circa 80 invece le opere provenienti da collezionisti pubblici e privati bresciani a dar vita al percorso Da de Chirico a Cattelan ed oltre.
In occasione della presentazione della nuova grande mostra verranno esposte durante la serata alcune opere che faranno parte dell’allestimento di “Novecento mai visto” e che potranno essere ammirate nelle sale del Teatro Grande.

Programma della serata
ore 18.30-19.30 I curatori presentano la mostra*
ore 20.00-22.00 Anteprima di alcune opere che faranno parte dell’allestimento “Novecento mai visto”
L’ingresso è libero e gratuito.
*sino ad esaurimento dei posti disponibili

Per informazioni:
CUP Museo di Santa Giulia
tel. 2977833-834;
santagiulia@bresciamusei.com
www.bresciamusei.com
www.bresciacontemporanea.it

Comments

comments

LEAVE A REPLY