Pierluigi Bersani (Pd) a Brescia: non siamo noi gli “inciucioni”

0

Colmo l’auditorium della Camera di Commercio che sabato 19 gennaio ha visto la presenza del leader del Pd Pierluigi Bersani, insieme al candidato in Regione Umberto Ambrosoli e Massimo Mucchetti, candidato al Senato in Lombardia. Non si risparmia Bersani negli attacchi a Grillo, dopo che il fondatore del Movimento 5 stelle ha proposto la chiusura di tutti i sindacati, e a Berlusconi che, insieme alla Lega, non fa autocritica di se stesso dopo 10 anni di governo. "Ho sentito dire che io inciucio con Vendola – ha proseguito il leader Pd, riporta il Corriere- Ma come: Maroni parla con Formigoni, Maroni lo fa con Berlusconi dopo che se ne sono dette di ogni per mesi e mesi. Adesso per ragioni di sopravvivenza del potere sono tornati di nuovo insieme e gli inciucioni siamo noi? Sono tornati col miliardario per avere un seggiolone in regione". Presenti all’incontro circa 800 persone e un centinaio rimaste fuori per mancanza di spazio. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Grillo ha proposto l’azzeramento della cosidetta triplice sindacale, non dei sindacati rivendicando addirittura alcune battaglie a fianco della FIOM. E riproponendo la valenza, sul modello tedesco, della cosiddetta contrattazione di secondo livello che consente di dimensionare alcuni problemi e le soluzioni sulle singole realtà imprenditoriali anzichè ricondurli ad un’unica, spesso generalista, trattativa nazionale. Ma siamo in campagna elettorale e quindi via al tiro al bersaglio incrociato…

  2. Qual’è il programma del Pd? Battere Berlusconi? E una volta battuto cosa farete? Quello che farebbero tutti.
    UNA BEATA M*****CHIA?

  3. Se tu volessi davvero conoscere il programma del PD, ti basterebbe andare sul sito del PD, in una qualsiasi delle sue sedi e potresti leggertelo, studiartelo, criticarlo, ecc. ecc.
    Purtroppo alla televisione, che sembra se non l’unica, la maggior fonte di informazione dei cittadini italiani, non si parla di programmi, ma si lanciano slogano (Noi cancelleremo l’IMU, toglieremo le tasse, Abbatteremo gli inceneritori, lasceremo tutte le tasse alla Lombardia, pane e feste per tutti, doppie ferie e polo ai ferri per tutti, ecc.), se qualcuno prova a tirarsene fuori (vedi Bersani nelle scorse settimane), di non accettare un’arena fatta di niente ecco che lo si taccia di mancanza di idee. La gente dovrebbe alzare le terga dal divano ed informarsi, studiare, leggere, spegnere la TV, sarebbe meno semplice imbrogliarla e turlupinarla. La Politica, che ci piaccia o no, gestisce e gestirà il nostro mondo, la nostra vita, allora meglio se ci interessiamo e partecipiam. SETUP vuoi che i partiti facciano qualcosa di più? Allora, va alle loro riunioni, alle loro assemblee, scrivi, incazzati, partecipa, magari cambierà poco lo stesso, ma almeno c’avrai provato e se saremo in molti a farlo, cambieranno anche i partiti. Un’ultima cosa i partiti non sono tutti uguali, no no, sono estremamente diversi, controlla, ad esempio cosa hanno avuto come rimborso i tre consiglieri regionali PD di Brescia e cos’hanno richiesto ed avuto i consiglieri padani e del PDL, vedrai subito che c’è differenza, eccome se c’è differenza.

LEAVE A REPLY