Da oggi il consiglio comunale di Brescia in diretta streaming

0

Da venerdì 25 gennaio il Comune di Brescia trasmetterà in streaming le sedute del Consiglio comunale, rendendo visibile in tempo reale la vita e le decisioni del Consiglio a tutti i cittadini provvisti di connessione internet.

Si tratta di una sperimentazione fortemente voluta dalla Presidente del Consiglio comunale Simona Bordonali e sostenuta dagli assessori Massimo Bianchini e Claudia Taurisano, nell’ottica di offrire maggiore trasparenza in ambito istituzionale.

È stata studiata e realizzata dagli uffici comunali a costi risibili (200 euro per l’acquisto di 2 webcam), usufruendo di attrezzature già in dotazione al Comune (computer portatili e 1 videocamera) e utilizzando funzioni presenti nel web e disponibili gratuitamente. In particolare, sono stati usati prodotti della famiglia Google, cioè Hangout (che si può tradurre con “video ritrovo” o “video chat”) e YouTube, sul quale saranno caricate le videoregistrazioni per poter essere consultate anche successivamente.

Come funziona, in pratica, per i cittadini?

All’inizio della seduta di Consiglio (ore 14), verrà aperto su Google un “hangout pubblico”, cioè una trasmissione in diretta tramite la quale sarà possibile assistere ai lavori del Consiglio in tempo reale.

Chi desidera assistere al “Consiglio virtuale” deve semplicemente accedere, tramite internet, al sito istituzionale del Comune (www.comune.brescia.it) dove troverà in evidenza il link per la visualizzazione del Consiglio in streaming su Youtube.

Devo essere un utente Google per vedere il Consiglio in diretta?

No, è sufficiente avere una connessione internet.

E chi ha perso la seduta in streaming?

Per chi avesse perso la trasmissione in diretta dei lavori del Consiglio, al termine delle riprese la registrazione sarà memorizzata sul canale istituzionale di YouTube e lì resterà visibile e consultabile.

Comments

comments

LEAVE A REPLY