Fondo intesa Regione: tra Brescia e Collebeato in arrivo 300 mila euro per le famiglie bisognose

0

L’Assemblea dei Sindaci Brescia-Collebeato, presieduta dall’assessore alla Famiglia, alla Persona e ai Servizi sociali del Comune di Brescia Giorgio Maione, ha approvato durante la seduta di questo pomeriggio l’adesione al Fondo intesa della Regione Lombardia.

Sono state infatti assegnate le risorse del Fondo Intesa famiglia del 2010 e i residui relativi agli stanziamenti 2007 e 2008 da impegnare sul 2013 e destinate a interventi socio-educativi per la prima infanzia e a iniziative in favore delle famiglie numerose. Verranno date successivamente dalla Regione indicazioni sulle modalità di utilizzo di tali risorse e si dovranno concordare in Assemblea i criteri di riparto delle quote fra i due Comuni. Sono previsti 126.265 euro per i servizi per la prima infanzia e 128.970 euro per le famiglie numerose, oltre a 36.625 euro di residui. “In un periodo di difficoltà economiche per gli enti locali, riuscire a ottenere fondi regionali da destinare alle famiglie è davvero un traguardo importante, soprattutto considerando che si tratta di cifre notevoli che consentiranno di aiutare in maniera concreta e reale nuclei con bambini in età pre-scolare e famiglie numerose” ha dichiarato l’assessore Giorgio Maione. “In Assemblea dei Sindaci decideremo i criteri con cui assegnare le risorse ai due Comuni e potremo così intervenire immediatamente per finanziare progetti di sostegno alle famiglie”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY