Operazione dei carabinieri: 31 persone in manette e 67 denunciate

0

Trentuno persone sono finite in manette e altre 67 sono state denunciate: questi i numeri del servizio coordinato del comando provinciale dei carabinieri di Brescia. Ben 2.500 le persone controllate, 1.600 i mezzi perquisiti, 600 i militari impiegati con 287 mezzi. Quattro gli arresti della compagnia di Brescia, dodici della compagnia di Chiari, tre della compagnia di Desenzano, sette della compagnia di Verolanuova, quattro della compagnia di Salò, uno dalla compagnia di Gardone Valtrompia.

Nello specifico sono stati quattro gli arrestati sul Garda e ognuno per reati diversi.

A Salò i carabinieri hanno arrestato un 19 enne senegalese che, insieme a tre complici aveva tentato un furto all’Italmark provando a rubare generi alimentari e alcolici. Mentre il giovane tentava di svignarsela con la merce rubata un complice pagava merce di poco valore. Ma il titolare si è accorto di tutto e ha fermato il 19enne che però a reagito inveendo e minacciandolo di morte, fino all’arrivo dei carabinieri e il conseguente arresto.

A Vobarno invece i carabinieri hanno arrestato un 29enne marocchino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari hanno perquisito la sua abitazione di Villanuova sul Clisi e hanno trovato marijuana, cocaina, sostanza da taglia e un bilancino di precisione.

Sempre a Vobarno è finito in manette un 25 enne originario del Burkina Faso, pluripregiudicato, responsabile di un furto in un negozio di telefonia. I militari hanno recuperato il bottino e l’hanno riconsegnato al titolare del negozio.

Violenza, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, minaccia aggravata, lesioni aggravate e porto abusivo d’armi sono invece i reati per i quali è stato arrestato un pluripregiudicato tunisino di soli 20 anni reo di aver malmenato il titolare e il dipendente di un bar, oltre che di essere venuto alle mani con i carabinieri ed aver provocato a uno di questi ultimi lesioni guaribili in sei giorni.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. banca rossa primo chi a precedenti penali li vine vietata la cittadinanza
    second o 600 uomini 287 mezzi x 4 arresti vergonosi…… evviva le tassa…..

LEAVE A REPLY