Carambola in galleria a Pisogne, sette feriti. Grave un bambino di 8 anni

0

Rocambolesco incidente ieri pomeriggio intorno alle 15 a Pisogne. Sette in tutto i feriti di cui un bambino di 8 anni che nella notte è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e ora per fortuna non si trova più in pericolo di vita. Stando alla ricostruzione fatta dalla Polizia Stradale una Toyota guidata da una 48enne bresciana (con a bordo il piccolo di 8 anni) stava procedendo in direzione della città quando si è scontrata con un Audi che proveniva dalla direzione opposta. Sull’auto viaggiavano quattro ragazzi abruzzesi che stavano cercando di raggiungere Vezza d’Oglio per la ciaspolata notturna. Dopo l’urto con la Toyota la loro auto si è ribaltata finendo sul tetto di una Opel Meriva che sopraggiungeva in direzione Iseo guidata da un cinquantenne che però ha riportato solo lievi ferite. Ma non è tutto. La Toyota impazzita ha colpito anche una Bmw guidata da un bresciano di 40 anni che ha terminato la sua corsa contro una delle pareti della galleria. I sette feriti sono stati smistati tra gli ospedali di Esine, Ome e Brescia. Le loro condizioni non sembrano destare preoccupazioni, a parte quelle del bimbo di otto anni. Il traffico è andato in tilt però e fino alle 18 la galleria è rimasta chiusa in entrambi i lati dando origine ad una coda pesantissima.
 

Comments

comments

LEAVE A REPLY