Pasotti (Fermare il declino): insensato aumentare ancora l’Iva

0

“Una crisi di liquidità ormai insostenibile e un trimestre, quello in corso, che farà con ogni probabilità segnare il peggior risultato della storia, con queste condizioni sarebbe insensato aumentare ancora l’Iva a luglio”. Lo sostiene Flavio Pasotti, candidato alla Camera per il movimento di Oscar Giannino, Fare per fermare il declino, commentando le manifestazioni di Rete Imprese Italia. “Le risorse necessarie – prosegue – vanno trovate con il taglio secco di sei punti della spesa pubblica con una seria spending review”. “I consumi sono fermi, gli investimenti bloccati – aggiunge Daniela Bandera, capolista per le regionali lombarde e unica bresciana candidata al Senato – occorre ridare fiato a imprese e famiglie facendo tornare a circolare denaro”. Mai come oggi il tema è quello della situazione delle banche italiane e se per risolverla “si devono ricapitalizzare – conclude Pasotti -, siamo pronti a salutare le fondazioni e, se serve, ad accettare gli aiuti europei. Ma occorre farlo ora, subito prima che davvero sia troppo tardi”.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY