Operazione”Missed smoke”, sequestrata una tonnellata di hashish: 5 gli arresti

0

Una tonnellata di hashish sequestrata, cinque arrestati effettuati e un ricercato all’estero. Questo il risultato dell’operazione "Missed smoke", condotta dai carabinieri della compagnia di Verolanuova. Scoperta e smantellata un’organizzazione criminale, composta da italiani e marocchini, che importava hashish in Italia. Lo stupefacente, accuratamente confezionato e marchiato per attestarne la qualità, è stato sequestrato tra Flero e Rovato. Si tratta, riferiscono i militari, del sequestro di hashish più rilevante degli ultimi dieci anni per la provincia di Brescia. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome