Operazione”Missed smoke”, sequestrata una tonnellata di hashish: 5 gli arresti

0

Una tonnellata di hashish sequestrata, cinque arrestati effettuati e un ricercato all’estero. Questo il risultato dell’operazione "Missed smoke", condotta dai carabinieri della compagnia di Verolanuova. Scoperta e smantellata un’organizzazione criminale, composta da italiani e marocchini, che importava hashish in Italia. Lo stupefacente, accuratamente confezionato e marchiato per attestarne la qualità, è stato sequestrato tra Flero e Rovato. Si tratta, riferiscono i militari, del sequestro di hashish più rilevante degli ultimi dieci anni per la provincia di Brescia. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY