Castelmella, famiglia filippina intossicata dal monossido

0

Per il freddo hanno acceso un braciere ma la stanza si è riempita di monossido. E’ successo ieri sera ad una famiglia filippina di Castelmella che vive in via marinai e che, intossicata, si è sentita male. Secondo la ricostruzione del Bresciaoggi, il 118 ha soccorso i 5 componenti tra cui una bambina bimba di un anno e una ragazza di 22. Sono stati trasportati immediatamente al Civile e alla Città di Brescia per la terapia iperbarica. Fortunatamente nessuno è in gravi condizioni. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY