Lunedì partono i lavori per il parcheggio di via Volturno, che verrà rimesso a nuovo

0

(a.c.) Fra tre mesi, al termine dei lavori che partiranno già lunedì 4, il parcheggio antistante l’Iveco in via Volturno sarà come nuovo. E’ stato presentato ieri dagli assessori Mario Labolani e Fabio Rolfi il progetto di riqualificazione che interesserà complessivamente i 20mila metri quadrati del parcheggio ora "disordinato", privo di chiara segnaletica e per questo sottoutilizzato. Parcheggio che diventa a tutti gli effetti comunale vista la cessione da parte dell’Iveco.

Il riordino comporterà una nuova organizzazione degli spazi, nuove aiuole, nuovo impianto di illuminazione. E poi uno spazio per lo scarico e la sosta dei pullmann diretti in centro, la fermata della navetta per la città, nuove isole per i cassonetti e la differenziata. I lavori verranno portati avanti a lotti, in modo da non compromettere per intero l’usabilità del parcheggio, e termineranno entro aprile. Il costo complessivo dell’intervento ammonta a 300mila euro.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. La campagna elettorale fa miracoli: 89 giorni di lavori e via più veloci di Superman. Il problema, di questi tempi, sono altri 300.000 che se ne vanno…

  2. Nulla, anzi solo danni e chiacchiere per cinque anni. Ora quest’opera, che almeno sulla carta ha un senso, non serve certo a riscattare l’immagine di un’amministrazione catastrofica.

  3. E’ veramente vergognoso che si spendano i soldi dei cittadini di Via Milano, destinati dall’Esselunga per la proseguzione di Via Trivellini collegandola a Via Volturno, che sarebbero serviti per alleggerire il traffico in Via Milano. Questo dimostra lo strapotere degli assessori e il mancato ascolto dei cittadini.
    Votiamol i, mi raccomando!!!!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome