Muratore 50enne scomparso da lunedì, è stato ripescato in un canale a Prevalle

0

(a.c.) Uscito lunedì pomeriggio per comprare delle sigarette, e il mangime per i polli, non ha fatto ritorno a casa. Ieri il suo corpo privo di vita è stato trovato dal nipote, in un canale di campagna a fianco del fiume Chiese. A perdere la vita Osvaldo Ragnoli, muratore cinquantenne di Prevalle. La sua scomparsa è stata denunciata solo ieri mattina. 

Il corpo del muratore è stato trovato nell’acqua del canale a circa un chilometro di distanza da dove era situata la macchina dell’uomo, con le ruote bloccate nel fango della strada di campagna. A far cadere Ragnoli nel canale potrebbe essere stato un malore, o un semplice scivolone nel tentativo di spingere l’auto fuori dal pantano. Sul suo corpo nessun segno di violenza. A cercare di fare chiarezza sul decesso sarà l’autopsia presso l’ospedale di Gavardo, dove si trova la salma. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY