Muratore 50enne scomparso da lunedì, è stato ripescato in un canale a Prevalle

0

(a.c.) Uscito lunedì pomeriggio per comprare delle sigarette, e il mangime per i polli, non ha fatto ritorno a casa. Ieri il suo corpo privo di vita è stato trovato dal nipote, in un canale di campagna a fianco del fiume Chiese. A perdere la vita Osvaldo Ragnoli, muratore cinquantenne di Prevalle. La sua scomparsa è stata denunciata solo ieri mattina. 

Il corpo del muratore è stato trovato nell’acqua del canale a circa un chilometro di distanza da dove era situata la macchina dell’uomo, con le ruote bloccate nel fango della strada di campagna. A far cadere Ragnoli nel canale potrebbe essere stato un malore, o un semplice scivolone nel tentativo di spingere l’auto fuori dal pantano. Sul suo corpo nessun segno di violenza. A cercare di fare chiarezza sul decesso sarà l’autopsia presso l’ospedale di Gavardo, dove si trova la salma. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome