La torta del debutto rossonero di Balotelli finisce a casa dei genitori a Brescia

0

La cena per festeggiare l’arrivo di Mario Balotelli al Milan si è conclusa con una torta non mangiata e una rissa tra tifosi che ha portato al lieve ferimento di un poliziotto. La torta con l’immagine dell’attaccante con indosso la maglia rossonera non è stata nemmeno assaggiata visto che Adriano Galliani ha proposto di farla riconfezionare e di spedirla a Brescia, all’indirizzo dei genitori di Mario. I dirigenti del Milan e Balotelli hanno cenato al ristorante “Giannino” di Milano. Ad attenderlo fuori dal ristorante 5-600 tifosi accorsi per festeggiarlo. Lui non si è sottratto ai saluti e ha persino saltato al coro “chi non salta neroazzurro è” per poi rientrare nel noto ristorante. A quel punto fuori è scoppiata una rissa tra tifosi e polizia con il lancio di bottiglie alla volta degli agenti. Uno di questi è stato colpito alla testa, ferendosi leggermente. Dopo alcuni minuti è tornata la calma.

Comments

comments

LEAVE A REPLY