“Memoria del male, il lato oscuro dell’Europa del ‘900”: incontro con lo scrittore Frediano Sessi a San Zeno

0

Nell’ambito dell’iniziativa TUTTIATEATRO –  XIII Edizione – a cura dell’Associazione Culturale CaraMella, Sabato 2 Febbraio alle ore 21.00 presso la Biblioteca Civica di San Zeno Naviglio, si terrà l’incontro con lo scrittore Frediano Sessi sul tema: “Memoria del male, il lato oscuro dell’Europa del ‘900”. Sono gli uomini a essere cattivi e malvagi o lo sono i regimi che li spingono a far emergere la parte peggiore di loro stessi? È possibile resistere e sopravvivere al male e alla violenza? Che cosa deve fare ognuno di noi per cambiare il mondo? A questi grandi temi che attraversano tutto il XX secolo, cerca di rispondere uno dei più importanti studiosi del’900, Frediano Sessi, narratore, saggista, consulente editoriale e traduttore, che utilizza la scrittura come documentazione, come ricerca attenta e scrupolosa di fonti e di riferimenti. La scrittura come memoria e come testimonianza. Per conoscere le dimensioni ancora inesplorate o volutamente ignorate della Storia. Frediano Sessi è nato a Torviscosa di Udine nel 1949, vive a Mantova. È narratore, saggista, consulente editoriale e traduttore. I suoi ambiti di indagine privilegiata sono lo studio della Shoah e della Resistenza.

 

Domenica 3 Febbraio 2013, alle ore 21.00 presso la Palestra Locale del Comune di San Gervasio Bresciano, si terrà invece la rappresentazione dello spettacolo, prodotto dal’Associazione Caramella, “La notte” (spettacolo tratto dal libro “La notte” di E. Wiesel), con Luca Biemmi, Monica Gilardetti e Leonella Musitano. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY