Costiera sebina, tornano le “ronde” contro i furti

0

Rapine e furti nel Sebino: visto che mancano i mezzi per fronteggiarli si passa al fai da te. Ecco quindi ritornare in auge a Provezze di Provaglio l’idea delle famigerate ronde che tanto fecero discutere, che la Circoscrizione Lago d’Iseo della Lega Nord intende adottare sulla costiera sebina. "Abbiamo pensato di iniziare a presidiare, in orario serale, le strade dei nostri paesi – racconta il segretario di zona della Circoscrizione leghista Cristian Quetti al Giornale di Brescia – perché questa ondata di furti, in qualche caso addirittura violenta, è inaccettabile. Non possiamo pensare di starcene con le mani in mano mentre questi gruppi di criminali ci entrano in casa a qualsiasi ora del giorno o della notte, per giunta disinteressandosi se all’interno ci sono i proprietari o meno".

Comments

comments

1 COMMENT

  1. c’è un limite oltre il quale non si possono accettare i continui furti e le violenze nella sfera privata. qui pare un far west: hanno anche sparato per strada nei giorni scorsi per fare scappare i ladri. la situazione è insostenibile e la gente si organizza da sola

LEAVE A REPLY