Parma, due albanesi evadono dal carcere. Uno uccise un connazionale a Brescia nel 2007

0

Si sono calati con le lenzuola dopo aver segato le sbarre della cella: così sono evasi i due detenuti albanesi, di circa una trentina d’anni, dal carcere di via Burla a Parma. Ad accorgersi della scomparsa sono stati gli agenti della polizia penitenziaria durante il giro di controllo. Uno dei due uomini risulta coinvolto nell’omicidio di un albanese di 23 anni avvenuto a Brescia nel luglio 2007 al parco Gallo a Brescia due.

Comments

comments

LEAVE A REPLY