Pesce scaduto, sequestrati 5 quintali in due ingrossi “orientali” a Brescia

0

Cinque quintali di pesce scaduto sono stati bloccati prima che arrivassero sulla tavola. E’ quanto hanno sequestrato gli uomini della Guardia costiera di Venezia all’interno di due grossi ingrossi bresciani. In collaborazione con l’Asl di Brescia, i militari hanno ispezionato anche i banchi di vendita e le celle dei grossisti, entrambi di origine asiatica, dove hanno riscontrato irregolarità sanzionate con 35 mila euro. Il pesce sequestrato è risultato scaduto. A margine dell’operazione la Giardia costiera ha controllato anche la merce in vendita in alcuni supermercati, evidenziando in diversi casi la mancanza di tracciabilità sulle etichette. A quel punto sono scattate multe per 30 mila euro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY