Narcotraffico, smantellata rete criminale che importava droga da Austria e Olanda

0

Tre ordinanze di custodia cautelare da parte dei Carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia, in diverse località della Lombardia: finiti in manette soggetti di origine italiana e smantellata un’organizzazione criminale, attiva in Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna, dedita al traffico internazionale di hashish e marjuana. Secondo la ricostruzione del Giornale di Brescia l’operazione conclude un’attività investigativa iniziata nel mese di aprile 2011: gli stupefacenti , dall’Olanda e dall’Austria, arrivavano sul territorio nazionale per poi essere trasportati nelle regioni italiane e immessi nel mercato. Sequestrati 30 chilogrammi tra hashish e marijuana e documentato il "passaggio" di 52 chilogrammi di hashish, 27 chilogrammi di marijuana e circa un chilogrammo di cocaina. Sono state inoltre effettuate sei perquisizioni domiciliari nelle province di Massa, Lodi, Bergamo e in Vale Camonica. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY