Scambi e baratti, ma fatti col cuore: nasce “Sos Brescia – Swap Group”

0

E’ nato a Brescia il gruppo S.O.S. BRESCIA (SWAP GROUP), attivo sul social network Facebook. Nato da una idea di Paola Dall’Asta, già promotrice e tra i fondatori del Comitato di quartiere di Fornaci, vede la luce alla fine di novembre 2012 ed oggi conta già oltre 450 iscritti. Nasce per la volontà di creare un luogo di ritrovo per tutte le famiglie ed i cittadini bresciani che soprattutto in questo periodo, necessitano di aiuto concreti e solidali.  La parola inglese swap in italiano significa Scambio o Baratto. Così nasce appunto lo swap, per dare qualcosa , comprata o fatta a mano a qualcuno che ricambierà. "Inizialmente il gruppo si poneva l’obiettivo di far incontrare la domanda e l’offerta di scambio  gratuito di abbigliamento per bambini e ragazzi. Presto però è diventato punto di incontro per bresciani che mettono a disposizione beni di diversa natura e anche una bacheca di offerte e domande di lavoro ed impiego” dichiara una soddisfatta Paola Dall’Asta, aggiungendo che  “la solidarietà che si è creata tra i membri del gruppo è veramente straordinaria, in questi pochi mesi siamo riusciti a far arrivare a bambini bresciani giocattoli e vestiti e altri utenti si sono scambiati mobili ed arredi che non erano utilizzati e sono finiti nelle case di chi ha realmente bisogno”  Il gruppo Facebook di SOS BRESCIA è un gruppo aperto e chiunque è libero di iscriversi e collaborare, sempre nello spirito solidaristico tipico dello swap group.

Comments

comments

LEAVE A REPLY