Pedo-pornografia on line, adescato un minorenne di Brescia

0

Anche un 16enne di Brescia nella rete tessuta da un caporale dell’esercito italiano, arrestato per pedofilia. S. R., 39enne di Foggia, adescava minori su internet. Chiedeva, in cambio di denaro e ricariche telefoniche,  foto e filmati pornografici. L’uomo avrebbe adescato quattro giovanissimi in tutta Italia: un 13enne di Roma, un 14enne di Ascoli, un 16enne di Brescia e un 14enne di Spezia. Come riporta il Corriere proprio da quest’ultimo sarebbe partita l’indagine coordinata dalla Dia di Genova. La polizia postale durante l’arresto dell’uomo ha sequestrato anche un pc contenente materiale pedopornografico.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY