Contro la violenza sulle donne: anche Brescia partecipa al “One Billion Rising”

0

La prima causa di morte nel mondo per le donne tra i 16 ed i 44 anni è l’omicidio da conoscenti. Nella “moderna e civile” Italia ogni 3 giorni una donna è uccisa da marito/ex marito, fidanzato/ex fidanzato.Le organizzazioni che difendono i diritti umani e i ministeri della salute stimano che nel 2013 il numero delle donne che ha subito violenza sarà pari ad 1 miliardo. 1 MILIARDO significa 1 donna su 3. A questo miliardo la campagna ONE BILLION RISING, lanciata da Eve Ensler, autrice, attrice ed attivista statunitense, vuole contrapporre un miliardo di persone che ballano nelle piazze di tutto il mondo.ONE BILLION RISING è un miliardo di donne, uomini, ragazzi e ragazze che, senza appartenere ad alcuna organizzazione politica o partitica, si riuniranno, rifletteranno e balleranno in nome della consapevolezza e della solidarietà,  Uniti dal filo rosso che lega la volontà di fermare in ogni modo e con ogni mezzo non violento, il perpetrarsi della strage in atto nel nostro pianeta. Un atto celebrativo e non violento che vuole trasformare il 14 febbraio in una giornata di riscatto universale dalle ingiustizie che subiscono quotidianamente le donne di tutto il mondo.La terra sentirà ogni parola detta e ogni singolo passo ballato in ogni parte del mondo. Eve Ensler scrive: "Quando 15 anni fa abbiamo fondato il V-day, lo abbiamo fatto spinte dall’oltraggiosa idea di poter mettere fine alla violenza sulle donne. Da allora abbiamo combattuto con ogni più piccolo pezzo del nostro essere perché questa violenza finisse, ma la battaglia non è ancora vinta. Il movimento V-day RIFIUTA il pensiero di non fare nulla mentre più di un miliardo di donne fa esperienza di violenza”.In solidarietà con le donne di tutto il pianeta ed in considerazione della gravissima situazione in cui si trovano le donne in Italia, i comitati Vday Brescia e Vday Bassa Bresciana organizzano la partecipazione all’evento mondiale: IL 14 FEBBRAIO 2013 ALLE ORE 18.00 a BRESCIA manifestazione con partenza da  P.zza GARIBALDI.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY