Frodi fiscali e riciclaggio, sequestri anche a Brescia

0

Sono sette le ordinanze di custodia cautelare da parte della Guardia di Finanza di Milano emesse dal gip di Milano Franco Cantù Rajnoldi. Numerose anche le perquisizioni nei confronti di appartenenti ad un’associazione a delinquere transnazionale finalizzata alla frode fiscale e al riciclaggio. Secondo la ricostruzione del Giornale di Brescia, le attività di indagine, iniziate nel novembre del 2011, hanno portato alla scoperta di un articolato sistema di frodi fiscali che, attraverso società fittizie operanti nel settore del commercio dei metalli ferrosi, avrebbe portato ad un’evasione di oltre 300 milioni di euro. I pagamenti della merce tra le varie società coinvolte avrebbero viaggiato su conti correnti svizzeri intestati a società con sede legale all’estero, per poi tornare sul territorio nazionale in acquisto di immobili. La Gdf sta sequestrando beni immobili e mobili, quote societarie e conti correnti anche nealla provincia di Brescia. Altre città coinvolte, oltre Milano,  Como, Varese, Ravenna e Cosenza.

Comments

comments

LEAVE A REPLY