Nel Bresciano 45 comuni senza Pgt. Costruzioni “bloccate”

0

Il termine è scaduto il 31 dicembre, ma al 15 febbraio il 22 per cento dei comuni bresciani non ha ancora provveduto ad approvare il nuovo Piano di Governo del Territorio (Pgt). Sono 161, invece, i pgt già approvati, 16 le adozioni e 29 i procedimenti avviati. Ad oggi sono 45 i municipi bresciani che non hanno in mano lo strumento edilizio. Ma con quali conseguenze? Semplice, per le amministrazioni “ritardatarie” vige il divieto di rilasciare concessioni edilizie, sia per le opere di ristrutturazione che per le nuove concessioni, così come è vietato il recupero del sottotetto e del cosidetto Piano casa. Per farla breve, in questi 45 comuni le concessioni edilizie e tutto il loro indotto sono bloccate.

Comments

comments

LEAVE A REPLY